sabato 29 aprile 2017

"L'amore quando c'era" - Chiara Gamberale


"Ti eri accorto che sì, certo: l'amore è meglio quando c'è.
Ma che poi, quando c'è, quando è vero, quando si ostina a voler durare, tira fuori il peggio di noi. 

Persone come noi, persone incapaci di stare davvero bene mentre stanno bene, rendono perfetto solo quello che hanno già vissuto o che potranno vivere.

E finalmente grazie a te, capisco che cos'è, quel maledetto buco.
E' un guasto lieve del cuore, con cui forse addirittura si nasce. Come una specie di soffio"






Ho preso questo libro ieri, in prestito dalla biblioteca comunale, scadenza prestito 28 maggio 2017, non mi servirà tutto questo tempo.... ho finito di leggerlo oggi.

Un piccolo libro per una splendida lettura.

Era da tanto, troppo tempo che non venivo rapita dalle pagine scritte, mi mancava immergermi nella lettura perdendo il senso del tempo e dello spazio.
Ecco con questo libro mi sono trovata nuovamente persa, piacevolmente persa, liberamene persa, finalmente persa nello scorrere delle parole, delle frasi, delle pagine.

Lo consiglio  a tutti. 

"Perchè l'amore, Fumi, sarà senz'altro meglio quando c'è.
Ma per persone come noi diventa perfetto solo quando c'era."

Buona lettura. 

venerdì 14 aprile 2017

Gli Amici del giardino.... Amigurumi (Prima parte)

Ed ecco a voi il giardino in veste amigurumi!
Mi sono divertita non poco a creare questi piccoli personaggi del giardino che ho ripreso da un libro intitolato proprio "Gli Amici del Giardino amigurumi".

La Margherita apre il book fotografico...









A seguire la Coccinella che fa mostra di se in diverse pose...




E per finire questa prima parte il gufetto che ho creato con colori di fantasia.





Spero che vi piacciano e come sempre vi ringrazio per il vostro passaggio e per i vostri commenti. 

Auguro a tutti una Buona Santa Pasqua.


 

domenica 12 febbraio 2017

Inserto a Venezia


Eccolo il mio primo vero lavoro impegnativo a Venezia! 
E' vero che il Venezia è pieno di tecnica con  i suoi fiori, i riccioli, le volute, le bandierine, ma con pochissime coppie al massimo 10, quando c'è da lavorare i bordi esterni, si riesce ad andare velocissimi ed io mi sono divertita non poco con questo inserto.



 Sicuramente c'è molto da migliorare, ci sono imprecisioni qua e là ma a me piace moltissimo. Ho utilizzato il filato color ecrù.



 Voi che ne dite?



Ho già iniziato un nuovo inserto, questa volta il disegno è più regolare, mi è stato inviato dal "Giardino dei punti",   e più piccolo.


Come sempre ringrazio tutti coloro che lasceranno un messaggio e che mi seguono. 





venerdì 13 gennaio 2017

Un volto per il ricamo su carta





Il volto di una Donna, solo abbozzato, con una piccola farfalla, si dice che la farfalla sia il simbolo dell'anima... Non lo so, quello che so è che questo disegno appena visto su Pinterest mi ha colpito e così è diventato un omaggio  per il Compleanno di una mia cara amica.

Un biglietto di auguri semplice ma donato con il cuore.




Un saluto a tutti e soprattutto spero che sia stato un buon inizio anno anche se fa freddissimo!

sabato 31 dicembre 2016

Natale ed altro...


Sono in eterno ritardo e così questo post arriva giusto giusto per farvi gli auguri per il nuovo Anno che sta dietro la porta, proprio come l'ultimo lavoro a tombolo che ho completato giusto giusto per poterlo regalare.

Si tratta delle campanelle in plexiglass rivestite con merletto a tombolo lavorato a Cluny. 

La prima l'avevo già fatta diversi anni fa, già postata qui ...


La seconda, immortalata qui sopra, era già pronta da diverso tempo ma non l'avevo ancora montata, anche questa già postata.



La terza invece è l'ultima nata ed è il negativo della precedente nel senso che ho utilizzato gli stessi colori ma al contrario. 

E visto che l'albero di Natale è fatto, i regali sono stati consegnati, nell'attesa del nuovo anno mi sono dedicata ad altro.
Ecco qui, continua il lavoro con il punto Venezia. Ho iniziato il disegno che vi avevo mostrato nel precedente post....



... Inizio con il fiore in alto ...



... si continua con tutto il ramo.



E per ora è tutto. Vi mostrerò il work in progress di questo inserto, nel frattempo Auguri per una buona fine ed un ottimo inizio.  


Buon 2017



mercoledì 16 novembre 2016

Non sono stata con le mani in mano .... Torna il Venezia



Ehh già, come dice il titolo   dall'ultimo post pubblicato ... eravamo ancora in primavera ora siamo in autunno e se non mi sbrigo a pubblicare arriviamo a Natale....  non sono stata con le mani in mano ed ho diverse cose da farvi vedere.
Comincio dall'ultimo nato che ho concluso ieri sera: un piccolo imparaticcia a punto Venezia!

Dopo gli Amigurumi, dopo il ricamo su carta (di cui ho alcuni biglietti da postare) ho ripreso  il mio unico "amore" il Tombolo.
Beh  ho dovuto rispolverare le dispense della mia maestra e qualche appunto preso qua e là ed il risultato eccolo qua:




Con il ricciolo non ho avuto problemi; con il  fiore qualche problemino l'ho avuto ma alla fine, tolta la polvere dai ricordi, è andata bene; con  la bandierina..... Beh  ci ho litigato ... fatto, disfatto, rifatto, disfatto, rifatto..... ma alla fine ho vinto io!
Che ne dite? Io sono contenta del risultato.




















E visto che le coppie per il Venezia sono sempre poche (7 o 8), visto che il lavoro è finito velocemente  ci ho preso gusto e ieri ho già preparato il prossimo lavoro:


Qualcosa di più impegnativo.
Il disegno l'ho preso da internet, scelto con non poca difficoltà tra i tanti. Stampato e sistemato  su un cartoncino con carta adesiva trasparente.



Poi non contenta ho anche ordinato on line tre album  di decalcabili con disegni del Venezia da "Canetta Mani di fata".
Lo spunto di questo acquisto l'ho avuto da un sito che mi è piaciuto moltissimo https://tizzyemerletti.wordpress.com/  un'amante del tombolo come me.
Ora non mi resta che iniziare, come sempre di sera, dopo che gli impegni della giornata (lavoro, famiglia, casa) lasciano il posto ai miei hobby.

Un grande saluto a tutti.