lunedì 25 febbraio 2019

Tombolo aquilano: angoli

Il corso di tombolo aquilano continua e così anche i miei piccoli imparaticci.
Oggi vi presento gli angoli con due diverse modalità di bordura e diverse varianti di punti all'interno.

Questi sono i due angoli finiti.


























Come potete vedere dal disegno,  nella foto a seguire, per creare il cartone si parte sempre dalla costruzione di una croce e poi si crea il  disegna solo nella metà che  lavoreremo.



 
A seguire  le diverse fasi di lavorazione del primo angolo





Ed ecco il lavoro finito. 
L'effetto finale non è un granchè  il motivo credo che sia  legato all'uso del  filato  rosso, che a me piace tanto come tinta, ma quando  viene lavorato per tutto il merletto diventa un pò  pesante. 
Poi mettiamoci che è un imparaticcio e che il lato di chiusura con i fili tragliati, che non posso proprio guardare andrebbe attaccato alla stoffa in modo da far sparire tutti quei "monconi" di filo.



Il bordo è eseguito con una cimosa semplice.
All'interno dell'angolo ho inserito alcuni punti:  punto erba, i soliti quadrati lavorati con diverse tecniche incorniciati con il cordone verde che ho fatto passare in due modi diversi.


A seguire il secondo angolo, questa volta ho interrotto il colore rosso con il bordo bianco che è eseguito a treccina. 



E  la rete utilizzata è la quadra chiuso cioè eseguito con il punto intero invece che con il mezzo punto.




La bordura a treccine da un pò di movimento al lavoro. All'interno  altre varianti di punto.

 


Dopo questi due  ho lavorato un altro schema angolare con la bordura a ventaglio e devo dire che il risultato è di maggiore effetto, lo troverete nel  prossimo post.


 Un buon inizio settimana a tutti e come sempre grazie per il vostro passaggio.

3 commenti:

  1. Bellissimo risultato cara Francesca! Sei già avanti con la tua preparazione!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
  2. Grazie Sabrina.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Bellissimo lavoro! Complimenti!!
    E il filato rosso è bello! Il materiale è lino o altro?
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina